Translate

23 agosto 2012

Raccontare il presente attraverso diverse metodologie di racconto e d'indagine: IL TEATRO, LA FORMAZIONE, IL DOCUMENTARIO.

Irene Lamponi nasce a Venezia nel 1986, si diploma nel 2009 alla scuola di recitazione del Teatro a l'Avogaria di Venezia. Lavora con il Teatro Stabile del Veneto e continua la sua formazione incontrando e lavorando con registi come Emma Dante, Jurij Ferrini, Fausto Paravidino, Claudio Tolcachir, Andrea Lanza, Giorgio Sangati. Dal 2010, oltre al lavoro d'attrice, si dedica anche alla drammaturgia. Scrive tre testi teatrali "Labbra", "Tropicana" e "La pace denunciata", quest'ultimo scritto in collaborazione con lo scrittore olandese Ilja Leonard Pfeijffer. I suoi spettacoli, oltre che in Italia, sono stati rappresentati in Belgio, Olanda e Cina. Dal 2012 entra a far parte di "Crisi", gruppo di scrittura guidato da Fausto Paravidino al Teatro Valle Occupato. Con i suoi ultimi due lavori inizia un rapporto lavorativo con il Teatro della Tosse che produce "Tropicana" e collabora alla produzione di "Labbra".

La ricerca di Irene Lamponi รจ fortemente legata a un teatro orizzontale. Un teatro che possa arrivare in maniera trasversale ad un pubblico ampio che si senta rappresentato in tutte le sue sfaccettature. I vari spettacoli prodotti in questo progetto, sono POP nel senso originario del termine “popolare”: coinvolgono le masse, ma instillano un cambiamento. Un teatro popolare e politico che non tralascia la magia e il gioco.


Irene Lamponi

Crea il tuo badge